Counseling per la Scuola

Considerate le finalità del counseling, l’idea di offrire ai ragazzi in età tra i 14 e 20 anni un punto di ascolto dedicato può risultare molto efficace al fine di:

–         Promuovere nel ragazzo/a la consapevolezza del proprio potenziale di essere umano

–         Migliorare la relazione con scuola, gruppo dei pari, famiglia

–         Consentire ai giovani la possibilità di aprirsi e far emergere le loro problematiche in un ambiente protetto ed esclusivo.

Il metodo utilizzato dal counseling  è particolarmente efficace per i giovani in quanto non utilizzando l’investigazione, l’interpretazione e i “consigli”, consente la libera espressione del ragazzo/a e gli offre la possibilità di far emergere i propri temi senza sentirsi, anche in questo ambiente, diretto da un adulto che “vuole dirgli cosa fare”.

La fiducia totale nella potenzialità dei giovani è alla base di qualsiasi intervento di counseling a scuola.

RICHIEDI INFORMAZIONI

© Iside S.R.L. - 2016. Tutti i diritti riservati. P.I. 13943551005